Utilizziamo i cookie per assicurarti una migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, solo per scopi statistici.
Per informazioni sui cookies, clicca qui. Continuando a navigare su questo sito accetti il loro impiego. OK
  • banner

Ultime News

19 Giugno 2021

IL RIFUGIO E\' APERTO - THE REFUGE IS OPEN - LE REFUGE EST OUVERT

PRANZO AL RIFUGIO: prenotazione obbligatoria. Si raccomanda di...


17 Giugno 2020

IL RIFUGIO E\' CHIUSO - THE REFUGE IS CLOSED - LE REFUGE EST FERMEE

Cari amici del rifugio Tazzetti,


La straordinaria emergenza sanitaria che ci...


30 Giugno 2018

IL RIFUGIO E’ APERTO NEL WEEKEND – THE REFUGE IS OPEN ON THE WEEKEND – LE REFUGE EST OUVERT PENDANT LE WEEKEND

apertura continuativa dal 15 luglio al 26 agosto
aperto i fine settimana dal 30 giugno al...


16 Luglio 2017

Festa della montagna al Tazzetti

Come consuetudine nel week-end di metà luglio festeggeremo il nostro rifugio e la...


 

RIFUGIO ERNESTO TAZZETTI

Il rifugio Tazzetti, il cui nome originale era "Fons d'Rumour al Rocciamelone", sorge al di sotto del Colle della Resta, sulla spianata denominata Fons d'Rumour che domina dall'alto la conca di Malciaussia alla testata della valle di Viù.

Costruito nel 1913 dalla sezione C.A.I. di Torino, subisce un primo ampliamento nel 1933, anno in cui viene dedicato ad Ernesto Tazzetti caduto sulla Torre d'Ovarda nel 1927.

Ulteriori ampliamenti si registrano nel 1939. Nel 1980 la sezione di Torino propone al C.A.I. di Chieri la gestione del rifugio, iniziano così le grandi opere per rimetterlo a nuovo. Per un approfondimento vi invitiamo a visitare questa pagina.

L'attuale capacità ricettiva è di 32 posti. Il rifugio è di Cat. C

PRANZO AL RIFUGIO: prenotazione obbligatoria. Si raccomanda di salire al Rifugio solo se siete in buona salute, in caso di controllo della temperatura con esito negativo saremo costretti ad allontanarvi.

Dotazioni obbligatorie: disinfettante personale, mascherina.

PERNOTTO AL RIFUGIO: prenotazione obbligatoria. Si raccomanda di salire al Rifugio solo se siete in buona salute, in caso di controllo della temperatura con esito negativo saremo costretti ad allontanarvi.

Dotazioni obbligatorie: disinfettante personale, mascherina, sacco a pelo oppure sacco-lenzuolo (se sprovvisti possiamo procurarvi sacco-lenzuolo monouso a pagamento), federa per il cuscino, asciugamano, ciabatte e documenti;

Il posto letto è dotato di materasso, coperte e cuscino

VOTA ANCHE TU!

DICCI COSA NE PENSI!

 

  • ingrandisci
  • ingrandisci
  • ingrandisci
  • ingrandisci
  • ingrandisci
  • ingrandisci
  • ingrandisci
  • ingrandisci